Post

------

Indice settoriale bancario europeo

Immagine
In questa veloce analisi  ho conservato per ultimo   l indice dei bancari perché nel 2017 è stato il sostegno principale degli indici azionari  EuroStoxx 50 e Ftsemib40  e solo la sua inversione di direzionalità potrebbe sancire l inizio di una correzione seria .







Dopo  il balzo sopra  il valore di 125 si è instaurata  una fase laterale che trova la parte altra tra 139-140 e la parte bassa tra 126 - 128 .
Il valore intermedio è posizionato a 131 e le ultime 7 settimane hanno quotato sempre sopra.

Solo la perorazione  di quel valore farebbe scivolare i titoli bancari verso supporti più bassi .


Buona Serata !

Ftse MIb 40

Immagine
Il più "figo" tra tutti gli indici azionari è il FTSEMIB 40  che durante la  scorsa settimana ha trovato resistenza in area 22000.
Il momento di debolezza che si è registrato sugli indici azionari non è riuscito a far scendere questo indice sotto 21500.  Bucare questo livello indicherebbe la volontà degli operatori di portare il
Ftsemib 40 in area 20800. Questa eventualità per ora sembra essere stata scongiurata.

Un nuovo attacco a 22000  con un eventuale superamento confermerebbe il momento di forza dei 40 titoli italiani e il possibile target tra 22400 e 22800.




Teniamo sotto osservazione i soliti bancari ISP (2.95-3.00) e Unicredito (18-18.30) Enel (5.00-5.10)  etc.
Eni sembra proprio non voler aiutare la salita perché continua a lavorare l area tra 12.90 e 13.60 senza superare la resistenza statica tra 14.00-14.15 ( in pratica è in tendenza ribassista di fondo)

Buona Giornata 





Gold

Immagine
Il gold nel finire della settimana scorsa è tornato a rivedere il valore di 1300.  Visto lo storno e la formazione di una candela shooting settimanale  possiamo dire che  la figura tecnica di rettangolo  è confermata.(La rottura verso l' alto comporterebbe un estensione di circa 100 punti)






Nel grafico è stata evidenziata questa figura ( con le linee tratteggiate gialle)   che è stata portata avanti nel 2017. Il  punto centrale di equilibrio staziona a 1260. La dinamica di supporto che nelle ultime 6 settimane ha mantenuto le quotazioni direzionate verso l alto passa a 1275.




EurUsd

Immagine
Che l euro a 1.175  abbia avuto nel passato un punto di svolta è certo ed è testimoniato nel grafico dalla frecce verdi.



La ricerca di un possibile punto di svolta  quindi è lecita. La candela mensile di indecisione di agosto conferma che gli operatori hanno le idee confuse e continuano a lavorare in uno spazio di una figura.

In situazioni di lateralità come queste eventuali ingressi maldestri vengono  perdonati, basta avere l accortezza di ridurre  lo "spessore" del contratto.
Questa notte si partirà nuovamente dal punto di equilibrio  1.175 con  gli estremi superiori e inferiori rispettivamente a 1.18 e 1.17...  o poco sotto. Viene da se che una figura o poco più potrebbe essere la proiezione di un eventuale rottura della congestione.
Nel complesso EurUsd  ha nel suo carniere 4 mesi in fila  di rialzo con una candela doji  ( agosto) ancora in formazione .
Buona Serata ;-)






Interesse su EurUsd in area 1.17 e poco sotto

Immagine
Continua l interesse su eurusd ogni volta che si affaccia in area 1.17.

Si può dire che venga tirato su per i capelli :-)

Grafico a candele giornaliere


F CA

Immagine
E sempre un piacere vedere le  notizie finanziarie .



...su   " F CA "   automotives news   c è interesse :-)

Dax30

Immagine
Il dax30 sta creando un area di accumulazione ?  tra 12000 e 12300.

Graficamente si può confermare che il livello assume una valenza statica e dinamica che nei prossimi giorni dovrebbe trovare soluzione .




12400  è il punto di equilibrio per la scadenza agosto che evidentemente è stato nelle ultime settimane un punto di resistenza.
Domani si farà la scadenza e lunedì il Dax30  sarà nuovamente libero per impostare la scadenza trimestrale Settembre  che vedrà tornare  anche gli ordini di "quelli del mare" .



Buona Giornata !