Wti Petrolio / Eni /Saipem

Cosa vogliamo conoscere?

La  resistenza dove è posizionata?




Il petrolio quotato in USA trova la  sua resistenza  tra 47/48 , quindi per adesso il movimento che è salito da 44 è da ritenere un rimbalzo e solo al di  sopra si scatenerebbe l inferno :-)





Le azioni legate al petrolio sembra abbiano intuito che per ora si tratta di un movimento tecnico ed Eni ad esempio non va oltre quota 13.30.
Su questo titolo  azionario "un occhietto più fine " ha probabilmente individuato il valore statico a 13.50  dove porre la neck line ad un figura tecnica interessante .
Quindi legherei il valore di 48 del Wti ,al valore 13.50  di Eni .



Anche Saipem non è da meno e  sta approcciando alla parte alta del canale di prezzi ,in cui sta oscillando negli ultimi mesi .
Il valore  superato il quale scatterebbero ulteriori acquisti sul titolo è 3.60


Concludendo la domanda ulteriore che possiamo porci è se gli operatori stanno per fare  una rotazione settoriale  scaricando le banche  per fare il "Pieno  sotto la Pompa"?  .
Non lo so, pero teniamo d 'occhio la situazione per agire di conseguenza ;)

Buona Giornata !!





Commenti

  1. Mi auguro che sia così visto che ho eni in portafoglio da tempo e da tempo sto soffrendo nel vedere una azienda come quella precipitare da ripidi pendii per poi rimanere in coma cerebrale così come sta facendo da giorni !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E molto legata al petrolio e come ben sai c è una guerra sul prezzo di questa materia prima . Oramai le guerre tra grandi potenze non si fanno più con i carri armati ma con i soldi . Ed ora serve evidentemente un prezzo tra 42 e 52.
      Potresti incrementare i guadagni con Eni se ne hai molte in portafoglio con la vendita di opzioni call . Ogni 500 azioni puoi vendere una Call

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Scadenza Maggio Open Interest Opzioni

FtseMIb 40 : Tra Le Maggiori Società Capitalizzate Quali Sono Ancora Sui Massimi?

Euro Stoxx 50